Costituzion

      5448.mp3

se rùdola resón gió par la chìpa
l’è come na roètena de vozi
a svoltolon ‘n te ‘n dir tut dezipà
e sóra gh’è lì un che ‘ntòna crìsti

gh’è prèssa che se férmia tut la gràva
magari anca lassandone lì ‘n sgrèben
da ‘mpiantar su de acàzi a scarmenon
che no ‘l slìzeghia fòrt en gió, de nöo

el diss che adès se pöl anca laoràr
el diss che l’èra qoel che ne mancava
parsìn qoela spinàra par sia ‘n sol
pogià sul mont a carezarne ‘l cör

entant i ne ‘mbriaga de orazion
lassandone chi sói come ‘n preson

Giuliano

Costituzione

rotolano le ragioni sulla china | son come una slavina di parole |  capovolte in un racconto bastonato | e sopra c’è lì uno che intona cristi | c’è fretta di fermare questa frana | fossanche per lasciarci solo un dirupo | da reimpiantare a caso con acacie | ché non riprenda a correre di nuovo | lui dice che ora si può lavorare | lui dice che era quello che mancava | perfino quel roveto sembra un sole | appoggiato al monte a accarezzarci il cuore | intanto ci ubriacano di preghiere | lasciandoci qui soli come in prigione

 

Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons

image_pdfimage_print

6 commenti su “Costituzion

  1. A volte mi stupisco ancora di come riusciamo a con-sentire senza mai esserci davvero conosciuti. Sto scrivendo anche io sulla necessità di fermare la frana. Sulla necessità di fare, dopo i torrenti di parole, dopo i diluvi di vuota indignazione. Fare in tutti i sensi. E per un poeta fare è prima di tutto fare poesia.

  2. La dici tutta, caro amico Poeta!! E la dici bene. Il mio unico rammarico è che mi pare che stiamo ormai scrivendo solo di queste assurde situazioni e tristi circostanze. Io di sicuro ritornerei molto volentieri a scrivere cose leggere, frivole, inutilmente romantiche… ;o)

  3. Ciao Diablo
    me ciapa le ultime righe… Sarà par le tanie che i ne propina. Demò ciàcere, e la gènt la beo, la beo fin a far la bàla! Pòre dughi, no’ i sà ‘ndo che i finirà! E quel Renzi che l’à ‘n man la spina, quanta fèze che ‘l ne propina!
    Iaio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 characters available