Canti da mat

mostrastrigno

Il mio progetto  con due amici (Guido Comin e Claudio Gottardi):

Vi chiederete cosa stiano a significare questi “Canti da mat…

L’unico modo per scoprirlo è leggerli lasciandosi andare su quello che provocano alla vostra immaginazione…

Il singolo oggetto è la serratura.
L’insieme è la porta.
La vostra mente è il grimaldello.
La chiave non c’è!


You may ask yourselves what these “Chants for a nut…” are supposed to mean.

The only way to discover it is to read them abandoning yourselves to whatever they do to your imagination…

The single item is the lock.
The whole assembly is the door.
Your mind is the picklock.
There is no key!

Diaolin

La mostra è a Strigno dal 21 luglio (inaugurazione ore 21.00 presso sala associazioni ITEA in via Pretorio dietro al Municipio.) e continua fino al 14 luglio dalle 8.00 alle 19.00 tutti i giorni.

 

 Il progetto è qui!

Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons

image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *