This page was exported from nalènt... [ http://www.diaolin.com/wordpress ]
Export date: Wed Apr 17 6:09:24 2024 / +0000 GMT

en susùr...



mi l'ài sentù dalbòn, na volta, gréo,

'l susùr che 'l m'à ciamà da dré 'n linzöl

na tàola tuta lùstra, sqoasi bianca

con sora un che no àrfia ormai da 'n pèzz

pogià li stinch, coi pèi che vanza föra

e 'ntorn al pòles, strùch, en spàch 'ngropà

a na tichéta, INRI, sgrifonada

el m'à parest dalver en pöro Cristo

ma sul pefèl 'l sò nome no 'l ghe stéva

l'èra sol un, gatà sota a 'n cesón

en mèz a doi cartoni arènt a 'n cagn

apunto, 'n pöro òm con niànca 'n nome

che doi di dòpo 'l s'èra delevà

lassando 'n pòsto su la preda freda,

bianca

Giuliano

un grido

l'ho sentito davvero, una volta, greve | il grido che mi ha chiamato da dietro un lenzuolo | un tavolo lucido, quasi bianco | con sopra uno che non respira ormai da molto tempo | appoggiato lì rigido, con i piedi che sporgono in fuori | ed intorno all'alluce uno spago annodato stretto | ad un etichetta: INRI, quasi uno sgorbio | mi è parso per davvero un povero Cristo | ma sulla carta il suo nome non trovava posto | era solo uno, trovato sotto un cespuglio | in mezzo a due cartoni vicino ad un cane | appunto, un pover'uomo senza nome |  che dopo due giorni si è dileguato | lasciando un posto sulla pietra fredda, | bianca

 

L'immagine è del grande Orlando Gasperini di Grigno... trovate tutta la sua produzione qui:

Orlando Gasperini My Life

susur, oltre ad essere un sussurro nell'accezione della mia gioventù veniva usato dai vecchi in questo modo:

Ela ruàda de far susùr?

La smettiamo con questo rumore?

La traduzione normale come giustamente dice Elio Fox è sussurro ma questa sua variazione di contesto era molto usata in valle

e ho voluto riutilizzarla pur se fuori contesto

 

Powered by [ Universal Post Manager ] plugin. MS Word saving format developed by gVectors Team www.gVectors.com