N

na = agg. e art. ind. – una (anche una).

nada = s.f. – fiuto.

Nadal = s.m. – Natale.

nanca = avv. e cong. – neanche (anche gnanca).

Nane = n.pr. – Giovanni; (anche Gian, Giani, Gioan, Gianara, Gianet, Oiaule).

nane = s.f. pl. – nanna; anche t. inf. letto; far le nane dormire.

naneri = s.m. pl. – arcioni, le due basi curve della culla a dondolo.

Nanesco = soprannome di famiglia a Sover.

Nani = n.pr. – Anna; (anche Nota e Anota).

nano = agg. e s.m. – nano; piccolo; dim. nanotel.

Nanòni = soprannome di famiglia a Sover.

napoli = s.f. – napoletana, le tre carte da gioco di maggior valore dello stesso seme.

napoliòn = s.m. – napoleone, moneta d’oro da 10 fiorini di Vienna o 20 corone o 20 franchi; moneta d’argento da 5 corone austriache.

nar = vr. – andare. ind. pres.: on (anche von), vas, va, nen, neo, va; nente andiamo, neme andatemi; i neva andavano; anche nare; nar a bizefe andare a gonfie vele, camminare ondeggiando,’ nar ados andare addosso, investire; nar al bec lo spigare (degli ortaggi); nar al vers andare a genio, a proposito, andare esatto; accostarsi, cercare 1’approccio; nar a onde camminare ondeggiando; cfr. nar a bizefe; nar de fata andare veloci e agire rapidamente; nar de mal andare a male, guastarsi; nar for andar fuori, uscire; ammattire; narghe de valanghin tirare la boccia da gioco a semicerchio imprimendole un moto rotatorio; nar gio a rodela scendere in picchiata; nar giò i coioni spazientirsi, irritarsi; stancarsi, scoraggiarsi; nar gio le ore spazientirsi, irritarsi; stancarsi; nar via dale quatro addormentarsi; andare in estasi; svenire; ne là andate la; andate via; suvvia!.

naranz = s.m. – arancia.

nas = s.m. – naso; far giò ’l nas pulire il naso; el volta su ’l nas arriccia il naso; foro praticato nel tronco di un albero per inserirvi una corda o un ramo allo scopo di trainarlo.

nascorgerse = vr. – accorgersi; p.p. nascort accorto.

naser = vr. – nascere (anche vegnir al mondo). Cfr. il prov.: chi de galina nase ’n tera ciaspa, chi de gata nase sorefi ciapa.

naSera = s.f. – narice.

natural = s.m. e agg. – indole; temperamento; naturale, logico.

navega = s.f. – pozza d’acqua; laghetto.

navegar = vr. – nuotare; cfr. anche nodar.

naveSela = s.f. – navicella per l’incenso; bobina.

naveta = s.f. – navetta; bobina della macchina da cucire.

Nazi = soprannome di famiglia a Sover.

Nazio = n.pr. – Ignazio.

nè = part. pron. e avv. – ne.

nè = cang. – nè; nè ai, nè bai senza proferire sillaba; nè del ti, nè del voi senza senso, senza significato; nè foc, nè loc nè famiglia, nè casa.

nebia = s.f. – nebbia; traveggole; malbianco, oidio.

nebiar = vr. – annebbiare (con riferimento ai prodotti della campagna guastati dalla nebbia).

nebir = vr. – inibire.

negar = vr. – annegare; negà come ’n poiat bagnato fradicio.

negozi = s.m. – negozio, bottega.

negrara = s.f. – uva e vino negrara dell’omonimo vitigno.

negriol = agg. – dalla pelle scura.

negro = s. e agg. m. – negro; nero, moro.

negun = agg. e pron. – nessuno; cfr. anche nesun.

nemer = s.m. – bigoncio a doghe a forma di botte con un solo fondo, munito di spallacci, della capacita di 1t. 60 circa (sostituito poi dal congial).

nemiga = avv. – per mente, per nulla; (anche ne miza).

nemol = s.m. – varietà di susina.

Nena = n.pr. – Maddalena.

nena = s.f. – capra.

neno = s.m. – capretto.

neo = s.m. – neo (sulla cute); pl. nei.

neo = s.f. – neve; pl. neo.

neò = s.m. – nipote; cfr. anche nevò; pl. neòdi.

neoda =- s.f. – nipote; cfr. anche neza.

nerf = s.m. – nervo; tendine.

nervos = agg. – nervoso.

nesì = inter. – nevvero (anche in forma interrogativa).

nespol = s.m. – nespola; pl. nespoli.

nespolar = s.m. – nespolo.

nesun = agg. e pron. – nessuno; cfr. anche negun.

net = agg. – netto, pulito.

netar = vr. – nettare, pulire.

nevò = s.m. – nipote; cfr. anche neò.

neza = s.f. – nipote; cfr. anche neoda.

nichelà = agg. – nichelato.

Nicioli = soprannome di famiglia a Sover.

Nicol = n.pr. – Nicolo; dim. Nicolodel.

Nicolodei = top. – masi a Montalto di Sover.

Nicolodei = soprannome di famiglia a Sover.

nient = pron. e avv. – niente; cfr. anche gnent.

ninar = vr. – cullare.

Ninete = soprannome di famiglia a Sover.

nini = s.m. – bambino.

ninolar = vr. – cullare; dondolare.

nio = s.m. – nido; pl. nivi; for de nio fuori del nido, fuori di casa; svezzato.

nizar = vr. – incignare, iniziare il consumo di qualche cosa (una bottiglia, una torta, ecc.).

no = part. olofr. – no; in forma interrogativa significa «vero o no?».

no = avv. – non; nol non lo; no ’l non egli, non esso; nol vedo non lo conosco; non lo ritengo adatto. noaltri = pron. – noialtri (rafforzativo di noi).

nodar = vr. – nuotare; cfr. anche navegar.

nof = agg. – nuovo; anche noo.

nogara = s.f. – noce (pianta); far nogara fare la verticale, posizione perpendicolare al suolo a testa in giù.

nogarole = s.f. pl. – capriole; salti.

nol = s.m. – nolo, noleggio; servizio di trasporto.

nolar = vr. – noleggiare.

Nolini = soprannome di famiglia a Sover.

nom = s.m. – nome.

nombr = s.m. – numero; cfr. anche numer.

nombrar = vr. – numerare.

nomina = s.f.- nomea, fama buona o cattiva.

non = s.m. – nonno.

nona = s.f. – nonna.

nona = s.f. – influenza, malattia; encefalite letargica.

nonanta = agg. – novanta.

nones = s.m. – nativo della Val di Non.

Nones = cognome.

noo = agg. – nuovo; noo de trinca nuovo di zecca.

nora = s.f. – nuora.

nos = agg. e pron. – nostro.

nòs = s.f. – noce (frutto); nos bechera noce con la punta a becco; pl. nos.

nosa = agg. e pron. f. – nostra.

noSela = s.f. – nocciola; no ai ciapa ’n piz de na noSela non ha ereditato un filo, non ha ricevuto nulla; noSela ciucia nocciola vuota.

noSelar = s.m. – nocciolo (Corylus avellana).

noSeta = s.f. – noce, malleolo.

noSin = s.m. – nocino, liquore di grappa, noci e zucchero.

noSiol = s.m. – nosiola, vino dell’omonimo vitigno, giallo paglierino, di aroma gradevole e caratteristico. Se coltivato in qualche terreno della Val di Cembra e maturato a tempo debito risulta simile allo Champagne.

nosnocada = s.f. – noce moscata.

nostran = agg. – nostrano, dei nostri paesi.

not = s.f. – notte.

nota = s.f. – nota; voto riportato a scuola.

Nota = n.pr. – Anna; cfr. anche Nani e Anota.

nova = agg. e s.f. – nuova; notizia, novella.

nove = agg. – nove.

Novei = soprannome di famiglia a Cembra.

novelam = s.m. – giovani piantine arboree o arbustive.

novient = agg. – nuovissimo.

noviziat = s.m. – noviziato; tirocinio, tempo dell’apprendimento.

novizio = s.m. – novellino, principiante.

noza = s.f. – nozze, matrimonio; pranzo di nozze.

nozaroi = s.m. pl. – partecipanti alle nozze, convitati.

nudar = vr. – denudare; a se nudar a spogliarsi; cfr. anche snudar.

nugol = agg. – nuvoloso.

nugola = s.f. – nuvola.

Nugoli = soprannome di famiglia a Sover.

numer = s.m. – numero; cfr. anche nombr.

Nunziata = soprannome di famiglia a Sover.

nut = agg. – nudo.

nutrir = vr. – nutrire.

Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons

image_pdfimage_print