Zèlten alla Diaolin

  • 6 uova (bianche a neve)
  • 4 etti zucchero
  • 1/2 Kg. di miele
  • 3 cucchiai marmellata di prugne
  • 1 cucchiaio cannella e chiodi di garofano in polvere
  • 3 etti burro
  • 3-4kg frutta secca varia(noci,pinoli,mandorle,scorze d’arancia e di limone candite, fichi, uvetta)
  • arancia mandarino limone
  • 2 etti farina grano saraceno
  • 4 etti farina bianca
  • 1 bustina lievito

Preparare in un recipiente tutta la frutta secca a pezzi, scorza di limone
grattugiata e il succo dei tre agrumi, cannella e chiodi di garofano in polvere. Mescolare e lasciare riposare. Il peso dovrebbe essere circa 3-4 volte il peso
dell’impasto.

Sbattere in una terrina burro, zucchero uova, unire miele e marmellata poi
la farina e un pizzico di sale e mescolare bene.
Aggiungere poi tutta la frutta secca e lavorare l’impasto per 10 minuti
incorporando alla fine lievito e bianche d’uovo montate a neve.
Porre in teglia unta e infarinata (3 circa) per uno spessore di circa 2 cm.
Guarnire con noci, ciliegie candite e mandorle a piacere.
Magari disegnate un fiore… con le mandorle e le ciliegie e magari un cedro candito è facile.
Mettere in forno a 150/180 gradi per 50 minuti circa.
NON ESAGERATE CON LA COTTURA
Togliere dal forno quando la superficie e’ di colore bruno.

Engosave! 🙂

 

zelten

Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons






2 risposte a “Zèlten alla Diaolin”

  1. Ciao Giuliano,
    volevo sapere quanta frutta secca metti di preciso perchè vorrei provare a fare il tuo zelten per natale. Fammi sapere, grazie.
    P.S. complimenti per il sito! L’ho scoperto per caso!!!!

I commenti sono chiusi.