el bao…

      3714.mp3

mi son na bèstia bruta e ‘mparmalósa
e salto da na föia a ‘n s-ciap de ortìghe
lassando che sia ‘l vènt el mè sofèr
po’ ‘mpianto i denti sul migól pu tèndro
fasèndo che rogèlia’n goc de bòn

mi son na bruta bèstia e sgolo bass
zercando che i mè ‘nsogni i fuss cortèi
‘mpiantadi ‘n te i mè di a me dar festìdi
ché ancöi come doman sia sèmpro en cerca
de veder se dedré a le mè paturnie
ghe fuss en tòch de mi da recordàr

ma ‘n di me ciaperà na sgàisa mata
e fogherò ‘n le fizze de la nòt
tut qoél che ài lassà nar senza pensarghe
par farmelo èsser vìo par qoél che duro
e sgolar för dal temp che ‘l par en bòzol

pavèla su ‘n te ‘n fior
nassèst li arènt

Giuliano

il baco…

io sono una bestia brutta e permalosa | e salto da una foglia ad un mazzo d’ortiche | lasciando che il vento sia il mio “chauffeur” | poi pianto i denti sul midollo tenero | lasciando che esca un goccio di buono | io sono una brutta bestia e volo basso | cercando che i miei sogni diano coltelli | piantati nei miei giorni a dar fastidio | ché oggi come domani sia sempre alla ricerca | di vedere se dietro ai miei crucci | rimanga un po’ di me da ricordare |  ma un giorno mi prenderà un desiderio pazzo | e frugherò nei meandri della notte | tutto quello che ho lasciato andare senza pensarci | per rendermelo vivo fin che campo | e volare fuori dal tempo che sembra un bozzolo | farfalla sopra un fiore | nato li accanto

 

Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons

image_pdfimage_print

1 commento su “el bao…

  1. Da Facebook:

    Fulvia Villi

    tosta! me la devo rileggere…la rinascita c’è sempre e questo,anche se per percorsi contorti, è una bella conquista!

    Anna Schettini

    il segreto è la notte che scopre ciò che il giorno ha velato e spinge alto il tuo volo..
    carezzo il tuo canto..

    Saverio Gelardi

    Mi ha fatto piacere riuscire a leggere quasi tutti i versi direttamente nell’originale per potermi lasciar andare alla musicalita’ di quelle parole che lasciano un pò di te da ricordare……..
    Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 characters available