En bal co i òmeni

Il 9 agosto 2009 alle 21.00 nella splendida cornice del Castello di Segonzano presento con l’amico Paolo Oreni, il poeta locale Corrado Zanol ed il Coro La Valle lo spettacolo:

en bal co i òmeni

sogni, musica e poesia in dialetto cembrano

parliamo di sogni, cantiamo di sogni, e Paolo ci farà sognare

poster-spettacolo500

in collaborazione con l’Associazione Culturale Il Volo di Segonzano, il gruppo Fotoamatori Segonzano e il Comune di Segonzano

Un piccolo cenno su Paolo Oreni:

Hohenzollerische Zeitung, Hechingen

“LA MAESTRIA DI PAOLO ORENI SCATENA L’ENTUSIASMO”
“Talento d’eccezione… Governa l’organo con tale sovrana padronanza , che non ci resta che meravigliarci. … Nonostante la difficile acustica di questa chiesa, suona come se ci fosse nato, sperimenta le dinamiche, il tempo e i colori sonori come se fosse cresciuto qui fin da bambino per aver il tempo di testare tutte le combinazioni possibili. …tanto potere e grandiosità… Non c’è stato probabilmente niente di paragonabile a Hechingen da un’eternità.”

bochum

Un grazie di cuore a quanti hanno contribuito a quest’evento.

Siete tutti invitati.

Ingresso gratuito.

Diaolin


Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons

image_pdfimage_print