This page was exported from nalènt... [ http://www.diaolin.com/wordpress ]
Export date: Mon Oct 14 0:51:22 2019 / +0000 GMT

negra...


l'èi trasparènta, 'n de le nòt senza la luna,
postàda lì a 'l murét 'n lònga  'l stradon
l'èi lì, tute le sere co le calze da la festa
e la sò pèl color pù font de nòt

vegnùda 'n di de aotùn par far fortuna
l'èi desmontada a sbalz, da presonéra,
da 'n camion de becàri, bòna gènt,
e via che nàre, a sgoi sui 'nsògni söi,
scampando 'n mèz i campi e s'ciopetade

ma subit gh'è parèst che 'l Paradìss
el fùss stà sol bosìe a tirar el fià
vis'ciada anca da qoéi che i ghe da 'n baso
e tut l'è slöz de dent 'n de 'l cör scavezz

i gà contà de gènt  'n de bei palazi
'mpienidi dent de musiche e luméte
ma lì va dent sol èscort pituràde
con el tacuìn davèrt entrà le gambe
par pò empienir giornài de ròbe onte

l'èi mèstega  e su l'or, chi èl che la véde?
no la gà nianca 'n zio sule Caréghe
l'èi sol negra e putana, qoela lì!
e pò la fa brut veder för de gésia

Giuliano

negra

è trasparente nella notte senza luna | appoggiata ad un muretto lungo lo stradone | è li tutte le sere con le calze della festa | e la sua pelle colore profondo della notte | arrivata un giorno d'autunno per fare fortuna | è scesa con un salto, da prigioniera, | da un camion di macellai, buona gente | fuggendo velocemente volando sui desideri | scappando attraverso i campi e le pallottole | ma subito il Paradiso le è sembrato | che fosse solo una bugia per sopravvivere | violentata anche da quelli che le danno un bacio | e poi  è tutto sporco dentro al cuore spezzato | le hanno raccontato di gente in bei palazzi | riempiti di musica e di luci | ma lì entrano solo  escort truccate | con un portafoglio aperto tra le gambe | per poi riempire giornali di porcherie | è mesta ed è sull'orlo, chi le fa caso? | non ha neanche uno zio sulla Cadrega | è solo negra e puttana, quella li! | e non è decoroso incontrarla fuori dalla chiesa
Powered by [ Universal Post Manager ] plugin. HTML saving format developed by gVectors Team www.gVectors.com