This page was exported from nalènt... [ http://www.diaolin.com/wordpress ]
Export date: Mon Jun 24 14:52:58 2024 / +0000 GMT

Dime el tò nom...




Dime el tò nòm

matèla da i òci de brasa

strapiantada 'n te 'n mondo

che às gatà dré da' n ùss

te pareva 'l fuss röse

qoei spini che spónge

dré a ciàcere vöide

sboconade de gnàpe sgaùse

Dime el tò nòm

che 'l sconfiónia la mént

coi penséri de dirtel,

mbesuì 'n te i recòrdi

de vózi che sòna canzon,

parché ti fusti ti

entortolada a qoél cant

che 'mpitura le nòt

De parole,

e de sgiànzi de luna

Giuliano

Dimmi il tuo nome...

Dimmi il tuo nome | ragazza dagli occhi infuocati | emigrata in un mondo | dietro un uscio, per caso | ti sembravano rose | quelle spine affilate | dalle torbide voci | biascicate da bocche appestate | Rivela il tuo nome | che confonda la mente | nel momento del dirlo | ai ricordi melensi | di voci che suonano canti | perché tu fossi tu | avvinghiata a quel suono | che colora la notte | Di parole | e di raggi di luna

Powered by [ Universal Post Manager ] plugin. MS Word saving format developed by gVectors Team www.gVectors.com