el ciel smamì…

      303.mp3

l’è nugol, cruo, pù gris
el ciel, capèl smamì
e tut entorn colori
de autun che porta ‘l sòn

le föie che le cròda
le fà ‘n rumor somes
e gh’è ‘n schirat feruscol
che ‘l ciuta för dal nìo

profumi sgnechi e fisi
del bosc che và ‘polsar
e ancor ‘na rama seca
scaveza ‘l dì che tase

e pò tut cèt nel ciel
caluma ‘n ragio morbi
careza ciara e tendra
de luna ‘mpasionada

mi ‘l sai che ti
de dent ‘ndel cör
te neghes ‘ndei colori
de sto respiro tebi

e ‘l sòn che ‘mbraga ‘l bosc
‘l te sluse dent ‘ndei oci
lasando a chi te varda
quel dolc che sès de dent

Giuliano

Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 characters available