This page was exported from nalènt... [ http://www.diaolin.com/wordpress ]
Export date: Mon Aug 19 18:54:14 2019 / +0000 GMT

la stramèza…



i l'à tirada su de prèša, svérgola

par seràr för el vènt da dré 'l canton

tirada a sfratazìn che la fus rùstega

lasando dré scondù 'n armàr encarolà

de dent 'n de 'n cašetìn laša davèrt

la foto de valgùn che no è pù chive

e sora i pizi a fiori de bombass

gh'è polver che negùn scarerà gió

i à dit che la serviva a star pu bèn

parché 'l susùr el stàga för dal pòrtech

ma mi qoela stramèza sul bochér

la m'à smorzà 'n bèl pöc i mè recòrdi

e aéri con doi crèpi ài fat tut lùstro

de nöo l'à tirà 'l fià 'l canton dei cospi

e qoél saor de gnào 'mprendù de dent

l'à 'mprofumà la fràona 'mprèša sguèlt

enšìn en ragn dai soldi 'mpresonà

el s'à fermà par dir le sò reson

soliènt  lì sul canton de la rebàlza

o fòrsi 'mbarlumà dal sol feruscol

ma dent lì su l'armàr na terlaìna

preson par en moscàt dal sgol balèch

metuda lì da el par esibirla

tacada arènt ai spìzi a farghe l'or

Giuliano

Vorrei che queste "stramèze" fossero una possibilità di scoperta e non un ulteriore chiusura.

In fondo, nonostante il muro, qualcosa dietro lavorava  ancora: un piccolo ragno a finire un pizzo a modo suo.

la tramezza...

l'hanno tirata su di fretta, sbilenca

per tener fuori il vento da dietro l'angolo

smaltata col frettazzo che sembri rustica

lasciando dentro nascosto un armadio tarlato

di dentro in un cassetto lasciato aperto

la foto di qualcuno che non c'è più

e sopra il pizzo a fiori di bambagia

c'è polvere che mai nessuno pulirà

hanno detto che servisse a stare meglio

perchè il rumore rimanga all'esterno

ma a mio parere quella tramezza sul varco

ha spento molti dei miei ricordi

e ieri con due colpi ho fatto luce

ha preso aria di nuovo l'angolo degli zoccoli

e quel sapore di chiuso impresso dentro

ha improvvisamente profumato il vicolo

persino un ragno dei soldi prigioniero

si è fermato per dire le sue ragioni

solingo sull'angolo della botola

o forse abbagliato da un raggio truffaldino

ma dentro sull'armadio una ragnatela

prigione per un moschino dal volo instabile

messa lì da lui in bella mostra

attaccata vicino al pizzo per fargli l'orlo

Powered by [ Universal Post Manager ] plugin. MS Word saving format developed by gVectors Team www.gVectors.com