Eh, ma i negri…

      6618.mp3

Eh, ma i negri,
i negri potevano non farsi prendere dagli schiavisti!
Eh, ma i pellerossa,
i pellerossa erano abituati a una realtà dove non c’era la civiltà.
Eh, ma i terroni
i terroni non hanno voglia di fare niente
Eh, ma i politici a Roma
a Roma fanno quello che vogliono
Eh, ma in Provincia
in Provincia è tutto un magna magna
Eh, ma in Comune
in Comune fanno gli interessi del Sindaco e degli assessori
Eh, ma i volontari
i volontari hanno sicuramente un tornaconto
Eh, ma il vicino
il vicino di casa ha ricevuto la porzione di legna migliore
Eh, ma le leggi
le leggi devono essere più pesanti
Eh, ma mi…
Mi che?

Mi?
Mi, niènt

Diaolin

Ode al fascista in noi

Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons






2 commenti su “Eh, ma i negri…

  1. La filastrocca di quello che non è mai contento ma che non è nemmeno disposto a mettere un po’ del proprio impegno.
    Molto significativa, soprattutto di questi tempi.
    E, a dirala proprio tutta, non ho nemmeno fatto fatica a capire il tuo dialetto per me sempre un po’ ostico.
    Complimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 characters available