trappola per topi…

      6737.mp3

La mia strada si palesa
Sotto i passi sollevati
Dal selciato di parole
Date al vento come pula
Lascia tracce sopra l’acqua
Distillato d’una lacrima d’amore
Gocciolata su una brace, sigaretta
Resta il fumo che si spande
E confonde menti pure
Scorre un cappio, stringe piano
C’è una pietra sul cammino
La colpisco con un calcio
Rompe un vetro e cambia il senso
Il futuro a quadri d’oro

Giuliano

Quello che mi succede è frutto del mio fare e non del mio dire che rimane rumore nel vento. Non resta traccia delle mie parole, sono impronte su una goccia d’acqua, distillata da una lacrima di cuore, caduta su una brace di sigaretta e diventata fumo che evapora confondendo i pensieri più puri. La vita mi porta allo stesso punto, inesorabile. Ciò che faccio non dà sempre risultati positivi, magari fa male a qualcuno. E il mio futuro è la prigione d’oro che mi sono costruito.

Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 characters available