This page was exported from nalènt... [ http://www.diaolin.com/wordpress ]
Export date: Sat Aug 24 11:35:55 2019 / +0000 GMT

varda ti…


sul scafàl dedré dal banco co 'l formai spuzón da 'n ént
gh'è 'n peclìn 'mpicà a 'n rampìn a 'mpestàr de odor stadìc
quatro scatole de pasta trate lì a la bòna, 'mpè
na stadéra e na balànza con i numeri limàdi
e la sfiéta sìn e sàn la Berkèl, la par na siora
tuta roša e 'mpituràda con na röda che la slùse
e la slìzega si 'mprèša che la tàia anca 'n cavèl

gh'è lì un che 'l da för ciòpe 'nframezàde a 'n sgombro ónt
con na slìnza de qoél mòl a 'nsaorìr matìne gréve
pò 'l se sènta arènt al banco con sul tàolo na bicéra
aqoaröl vanzà 'n la bot, par manìpol l'asenèl
i ghe dis "slònga na bòza" e 'l la tira för da sóta
doi rutèi e 'n cich pù fòrt e l'entòna na canzon
tuti i ride e i fa na rèsta elo 'l paša e l'érge ancor

e qoél un col sò panèt el ghe dis "fàme gió 'l cònt"
"varda ti, l'èra na ciòpa con na lèca de qoél vért"

Giuliano

sullo scaffale dietro il banco assieme al formaggio puzzone dalla valle alta
c'è un aringa affumicata impiccata ad un rampino ad ammorbare l'aria
quattro scatole di pasta buttate lì come venivano, messe in piedi
una stadera ed una bilancia con i numeri limati
e lei affetta sin e sàn la Berkèl, sembra una signora
tutta rossa e colorata con una ruota che luccica
e  scivola così rapida che taglia anche un capello

c'è una persona che distribuisce michette riempite con dello sgombro unto
ed un pezzo di formaggio molle per insaporire mattine dure
e poi si siede vicino al banco con un bicchiere sul tavolo
vinello avanzato nella botte e per tovagliolo l'asinello(il giornale)
qualcuno grida "allunga una bottiglia" e lui la estrae da sotto il tavolo
due rutti ed un grido più forte ed intona una canzone
tutti ridono e bevono d'un fiato, lui passa e riempie ancora i bicchieri

e quel tale con il suo panino gli chiede di fargli il conto
vedi te, era una micchetta con un pochino di quello verde(gorgonzola)
Powered by [ Universal Post Manager ] plugin. HTML saving format developed by gVectors Team www.gVectors.com